Giacomo Ricci potrebbe aver trovato la nuova sfida da intraprendere per il proseguimento della propria carriera: lunedì il pilota milanese ha partecipato ai test collettivi del Megane Trophy a Barcellona, tra le fila dell’Oregon Team.

Ricci sembra essersi trovato subito a proprio agio con silhouette francese, staccando al debutto il terzo tempo di giornata alle spalle di Michele Faccin e Fabien Thuner.

“Avevo già guidato delle vetture GT in passato, ma questa Megane è del tutto differente: si comporta come una monoposto”, ha dichiarato Ricci. “Bisogna disegnare traiettorie pulite e sfruttare la frenaa molto potente. Sono soddisfatto del passo che ho trovato”.

Alla domanda su una possibile partecipazione alla stagione 2012, il lombardo ha risposto: “Perché no?”.

L’ultima gara di Ricci risale al settembre dello scorso anno, quando affrontò una apparizione una-tantum in Auto GP dopo essere rimasto escluso dalla griglia della GP2, proprio dopo la conquista della vittoria in Gara 2 a Budapest.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Giacomo Ricci potrebbe aver trovato la nuova sfida da intraprendere per il proseguimento della propria carriera: lunedì il pilota milanese […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/gp2-141011-02.jpg L’ex GP2 Giacomo Ricci si esalta nei test del Megane Trophy