In vista dell’edizione 2011 di GP2 Main Series restano ancora quattro sedili vacanti: due di questi sono quelli della Ocean Racing Technology, che nel breve campionato asiatico ha schierato Andrea Caldarelli e Oliver Turvey.

Se l’italiano ha ripiegato sul passaggio in GP3 con la Tech 1, l’inglese ad Autosport ha ammesso di essere ancora a caccia del budget necessario per proseguire nella categoria cadetta. Un’impresa complicata, dopo aver perso alla fine dello scorso campionato il prezioso supporto economico della Racing Steps Foundation.

“Non volevo perdere terreno rispetto ai miei avversari, così abbiamo raggiunto un accordo all’ultimo momento con la Ocean, continuando nel frattempo a cercare appoggi finanziari. Ci sono ancora un paio di volanti liberi, ma è abbastanza difficile”, ha spiegato il britannico, a novembre chiamato pure dalla McLaren per partecipare ai test collettivi di Abu Dhabi in Formula 1.

Jose Manuel Guedes, co-titolare della squadra insieme a Tiago Monteiro, al sito SportMotores ha ammesso: “Non abbiamo ancora preso una decisione per quanto riguarda i piloti”.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

In vista dell’edizione 2011 di GP2 Main Series restano ancora quattro sedili vacanti: due di questi sono quelli della Ocean […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp2-300311-01.jpg La Ocean Racing Technology ancora senza piloti per la Main Series