La stagione di Kevin Ceccon non è finita: dopo il sensazionale titolo appena conquistato in Auto GP, il pilota bergamasco parteciperà a novembre all’appuntamento conclusivo della GP2 Series ad Abu Dhabi, non valevole per il campionato.

Dopo i quattro positivi round disputati in sostituzione dell’infortunato Davide Rigon (a (Barcellona, Montecarlo, Valencia e Silverstone), il 18enne di Costa Volpino tornerà nuovamente in azione con la Scuderia Coloni, insieme a cui ha inoltre partecipato ai recenti test di Jerez de la Frontera, marcando il 5° tempo assoluto.

Ceccon sarà inoltre al via delle prove collettive di Barcellona in programma la settimana prossima. “Siamo felici di avere Kevin con noi fin dai test di Barcellona, in modo da poter preparare al meglio la finale ad Abu Dhabi”, ha spiegato il team principal Paolo Coloni. “Saranno occasioni importanti sia tecnicamente per portare avanti il nostro programma di lavoro che per fare valutazioni in vista della prossima stagione”.

“Kevin, che con i suoi 18 anni e un titolo assoluto dell’Auto GP appena conquistato è il più promettente tra i giovani talenti italiani, e ha un potenziale notevole. L’obiettivo è continuare nella stessa direzione”.


Stop&Go Communcation

La stagione di Kevin Ceccon non è finita: dopo il sensazionale titolo appena conquistato in Auto GP, il pilota bergamasco […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/gp2-061011-01.jpg Kevin Ceccon alla “finale” GP2 di Abu Dhabi con la Scuderia Coloni