Jolyon Palmer cambia squadra per disputare la prossima GP2 Series, passando dalla Arden alla iSport. Il pilota inglese, vicecampione 2010 della Formula 2, ha già avuto modo di conoscere il suo nuovo team in due sessioni di test collettivi (la più recente a Jerez, lo scorso settembre).

“Sono contento di unirmi alla iSport per la mia seconda stagione di GP2. Nel 2011 ho imparato molto con la Arden e adesso punto alla top 3 in campionato”, ha dichiarato ambizioso Palmer. “La iSport è una scuderia da sempre competitiva e sono sicuro che potremo lavorare bene insieme per centrare questo obiettivo”.

Il figlio d’arte britannico ha partecipato invece al round “extra” di Abu Dhabi con la Addax, ben impressionando grazie al 3° posto in Gara 1 e al 4° di Gara 2.

“Il calendario del 2012 è fantastico, e la prospettiva di correre in Malesia e a Singapore è davvero eccitante. Voglio ringraziare i miei sponsor e la iSport per la fiducia mostrata verso di me. So di doverli ripagare con i risultati, se voglio continuare la mia progressione verso la Formula 1. Non vedo l’ora di cominciare!”.
 
Il boss Paul Jackson ha aggiunto: “Per Jolyon è il momento di pensare a ottenere numerosi podi e andare regolarmente a punti. Ha dimostrato di saper lavorare bene e di poter fare progressi. Ci aspettiamo che tutto questo possa essere presto concretizzato”.

La iSport ha quindi completato la propria line-up, dopo aver già confermato a bordo lo svedese Marcus Ericsson.
 
Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Jolyon Palmer cambia squadra per disputare la prossima GP2 Series, passando dalla Arden alla iSport. Il pilota inglese, vicecampione 2010 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/gp2-231211-01.jpg Jolyon Palmer approda alla iSport: “Punto alla top 3”