Johnny Cecotto è al lavoro per assicurarsi l’opportunità di partecipare ai rookie test della Formula 1 in programma ad Abu Dhabi a novembre. L’ostacolo principale da superare, come sempre, è quello di carattere economico.

“Ci sono molti aspetti da definire per concretizzare il mio debutto su una F1 nelle prove riservate ai giovani. Dobbiamo avere a disposizione l’appoggio finanziario per chiudere l’accordo”, ha spiegato il giovane venezuelano, che ha completato la sua seconda stagione completa in GP2 Series.

L’obiettivo per il 2012 è, appunto, quello di proseguire l’avventura agonistica nella categoria cadetta: “Abbiamo la prima opzione per ottenere uno dei sedili fra le migliori squadre al via, ci aspettiamo di poter firmare molto presto”.

Lo scorso 28 settembre il figlio d’arte sudamericano ha partecipato alla prima giornata di collaudi a Jerez de la Frontera con la Barwa Addax (campione a squadre 2011), ottenendo il 4° tempo assoluto.

Non è invece in programma la presenza nella tappa extracampionato, prevista sempre ad Abu Dhabi, proprio per concentrare gli sforzi verso la possibilità di guidare la Formula 1.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Johnny Cecotto è al lavoro per assicurarsi l’opportunità di partecipare ai rookie test della Formula 1 in programma ad Abu […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/gp2-281011-01.jpg Johnny Cecotto vuole partecipare ai test della F1 ad Abu Dhabi