Dopo le prove libere a Sepang della GP2 Series, sembrava probabile che Johnny Cecotto avrebbe ricevuto una penalizzazione per l’incidente con Esteban Gutierrez, che ha messo fuori gioco il messicano per il resto della sessione.

La direzione gara, dopo aver convocato entrambi i piloti, ha però deciso di non sanzionare il venezuelano: il collega ha infatti ammesso di non aver visto Cecotto prima del contatto alla Curva 9, scagionandolo da ogni responsabilità.

L’alfiere della Barwa Addax ha visto così “salva” la propria 11° posizione, guadagnando anzi una casella sulla griglia della Feature Race in virtù della penalità inflitta a Fabio Onidi.

“Le qualifiche sono state davvero combattute e il traffico ha rovinato i miei giri migliori. Partiremo dalla quinta fila, la vettura è veloce e possiamo lottare con il gruppo di testa”, ha commentato il figlio d’arte. “Nelle libere ho avuto un incidente con Gutierrez, ma ha ammesso di non avermi visto ed è per questo che ci siamo toccati”.

Sconsolato il rivale della Lotus GP, solo 15°: “Abbiamo vissuto una giornata piuttosto difficile. L’errore in prova mi è costato parecchio in termini di adattamento alla pista. Bisognerà lavorare duramente per domani!”.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Dopo le prove libere a Sepang della GP2 Series, sembrava probabile che Johnny Cecotto avrebbe ricevuto una penalizzazione per l’incidente […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/gp2-230312-04.jpg Johnny Cecotto “scagionato” da Esteban Gutierrez: nessuna penalità