Obiettivo raggiunto per Johnny Cecotto: alla ricerca di una squadra di vertice (in precedenza ha corso con DPR, Trident e Ocean) per proseguire il cammino in GP2, il pilota venezuelano ha trovato l’accordo con la Barwa Addax.

“È un passo importante per la mia carriera sportiva”, ha confermato il figlio d’arte di origini sudamericane. “Ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto per ottenere questa chance, e spero di poter dimostrare alla squadra di averci visto giusto nel credere in me. Sono sicuro che sarà una stagione di successo e che lotteremo per il titolo”.

I primi riscontri sembrano promettere bene: lo scorso 28 ottobre Cecotto ha girato la Barwa Addax nella giornata di apertura dei test a Jerez, rivelandosi fra i più veloci del gruppo (nella foto).

“Nelle prove disputate con noi ha messo in evidenza il suo vero potenziale, il suo metodo di lavoro e il suo talento”, ha sottolineato il patron Alejandro Agag. “L’esperienza che ha maturato gli sarà d’aiuto nell’adattarsi in fretta alle modifiche regolamentari di quest’anno (relative all’allocazione dei pneumatici, ndr). Vogliamo dargli il giusto supporto in una fase per lui fondamentale. Ce la metteremo tutta”.

A novembre, inoltre, Cecotto ha guidato la Force India nei test di F1 ad Abu Dhabi.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Obiettivo raggiunto per Johnny Cecotto: alla ricerca di una squadra di vertice (in precedenza ha corso con DPR, Trident e […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/gp2-200112-01.jpg Johnny Cecotto firma con la Barwa Addax: “Lotteremo per il titolo”