Dalla GP2 Series alla Formula 3 tedesca il passo è (purtroppo) breve per Mikhail Aleshin. Il pilota russo, dopo essere rimasto appiedato dal team Carlin per mancanza di budget, nel prossimo week-end sarà infatti al via della ATS Formel 3 Cup ad Oschersleben, nel primo round di questa stagione.

Il campione in carica della F.Renault 3.5 scenderà in pista con la scuderia Stromos Artline, al volante di una ARTTech motorizzata Mercedes con cui sarà iscritto al trofeo riservato alle monoposto del periodo 2004-2007. Il moscovita se la dovrà vedere con il connazionale Maxim Travin e con l’italiano Luca Iannacone, vero e proprio veterano della categoria.

Per Aleshin sarà quantomeno modo per tenersi attivo sul piano sportivo/agonistico, nella speranza di riuscire a riprendere il discorso bruscamente interrotto a febbraio, dopo la conclusione della deludente campagna in GP2 Asia Series.

“Mikhail sarà con noi a Oschersleben”, ha confermato il boss della squadra, Shota Abkhazava. “Lo tratteremo con grande rispetto, e il fatto che abbia avuto problemi di sponsor ci rende molto dispiaciuti. È un amico e nel nostro piccolo vogliamo dargli una mano, offrendogli il massimo per noi possibile: ha accettato senza esitazione la nostra chiamata”.

Quello di Aleshin è idealmente un ritorno sulla griglia del campionato teutonico: sempre a Oschersleben, si era già presentato in occasione dell’ultima tappa dell’edizione 2010.

La collaborazione, di comune accordo, si interromperà se Aleshin dovesse ricevere l’offerta per cimentarsi in uno scenario più consono a quello che è ormai il suo curriculum: del resto, era appena novembre quando disputò ad Abu Dhabi il test-premio con la Renault di Formula 1…

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Dalla GP2 Series alla Formula 3 tedesca il passo è (purtroppo) breve per Mikhail Aleshin. Il pilota russo, dopo essere […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp2-180411-01.jpg In questo week-end Mikhail Aleshin al via nella F3 tedesca a Oschersleben