All’indomani della conclusione dei test di Jerez, la Caterham ufficializza l’ingaggio di Ma Qing Hua per il campionato 2013 di GP2 Series. Al debutto sulla vettura della categoria cadetta, il pilota cinese non ha affatto sfigurato nelle prove spagnole: ieri, ad esempio, ha ottenuto il 17° posto.

I riscontri evidenziati hanno convinto la compagine anglo-malese ad ingaggiarlo, anche in qualità di riserva per il team di Formula 1: questo gli permetterà di partecipare alle sessioni di prove libere del venerdì di alcuni Gran Premi (a cominciare da quello di casa a Shanghai). Un ruolo già ricoperto lo scorso anno alla HRT.

“È davvero emozionante avere l’opportunità di correre in GP2 con la Caterham. Per me sarà una sfida importante, visto che gli avversari sono i migliori in circolazione e c’è grande battaglia”, ha commentato Ma. “Farò del mio meglio per ambientarmi il prima possibile”.

“All’inizio cercherò soprattutto di imparare, più che di ottenere subito risultati. Nei test a Jerez mi sono però sentito a mio agio in macchina e non vedo l’ora di tornare a guidare la prossima settimana a Barcellona”.

Phill Spencer, direttore sportivo della Caterham in GP2, ha motivato così la scelta: “Tutti coloro che hanno lavorato insieme a lui hanno parlato del suo impegno e della sua velocità di apprendimento, e ne abbiamo avuto conferma a Jerez. Questa stagione metterà Ma in evidenza con la speranza di garantirgli in futuro un sedile a tempo pieno in F1”.

È atteso a breve l’annuncio sul secondo portacolori della scuderia: in Andalusia al fianco di Ma è stato schierato Sergio Canamasas.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

All’indomani della conclusione dei test di Jerez, la Caterham ufficializza l’ingaggio di Ma Qing Hua per il campionato 2013 di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/03/gp2-010313-01.jpg Il cinese Ma Qing Hua pilota Caterham in GP2 e riserva in Formula 1