E’ ufficialmente iniziata nelle scorse giornate la stagione 2014 di Raffaele Marciello, ormai carico e determinato in vista dell’imminente debutto nel campionato GP2 Series.

Il driver italiano è stato impegnato da martedi fino alla giornata di ieri nelle sessioni di test collettivi della serie, che si sono disputate presso lo Yas Marina Circuit di Abu Dhabi dove tra l’altro aveva già avuto modo di provare queste vetture nello scorso novembre.

L’alfiere della Ferrari Driver Academy, sceso in pista con i colori della nuova squadra Racing Engineering, ha svolto tre giornate intere di test e prove accumulando una grandissima quantità di dati ed informazioni che si rileveranno fondamentali nel percorso di preparazione alla stagione vera e propria.

Tantissimi i chilometri percorsi che gli hanno permesso di conoscere meglio la Dallara GP2/11 e i propulsori Mecachrome da 620 cavalli, monoposto estremamente potente e complessa oltre che molto diversa dalle Formula 3 guidate fino a pochi mesi fa.

Marciello è stato in grado di progredire in graduatoria assoluta turno dopo turno riuscendo a completare l’ultimo dei tre giorni in programma in un promettente nono posto, in piena top ten su ventisei macchine in pista. Il giro più veloce è però stato ottenuto nel primo giorno in 1:50.261, grazie alle condizioni del tracciato e dell’asfalto più favorevoli.

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

E’ ufficialmente iniziata nelle scorse giornate la stagione 2014 di Raffaele Marciello, ormai carico e determinato in vista dell’imminente debutto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/A50A4941.jpg Test Yas Marina: Tanti chilometri per Raffaele Marciello!