Dopo aver festeggiato il primo trionfo a Montecarlo con Davide Valsecchi, il Team AirAsia sembra vicino al cambio di denominazione promesso qualche settimana fa da parte di Tony Fernandes, patron della Lotus di Formula 1. L’imprenditore malese, dopo aver acquisito la Caterham, è pronto a introdurre in GP2 Series il marchio dello storico costruttore britannico.

“Ho in mente di includere la Caterham nel nome della squadra di GP2, e stiamo avanzando la richiesta agli organizzatori”, ha confermato Fernandes ad Autosport. “Spero ci si possa riuscire per il prossimo appuntamento di Valencia”.

In caso di risposta positiva, la compagine bianco-rossa dovrebbe assumere ufficialmente la denominazione di “Caterham AirAsia”.

In una ventina di giorni dovremmo saperne di più…

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Dopo aver festeggiato il primo trionfo a Montecarlo con Davide Valsecchi, il Team AirAsia sembra vicino al cambio di denominazione […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp2-010611-01.jpg Entro la tappa di Valencia il Team AirAsia diventa Caterham?