Sarà Filipe Miguel Albuquerque, ventiduenne pilota portoghese del Red Bull Junior Team, a sostituire il venezuelano Ernesto Viso, protagonista del terrificante incidente di Magny Cours, all'interno del team Racing Engineering per il weekend di Silverstone. A patrocinare l'operazione è stata la stessa Red Bull, desiderosa di provare Albuquerque in un contesto ancora più competitivo rispetto alla World Series nella quale è protagonista abituale con il team Epsilon.

Albuquerque è tenuto in grande considerazione in seno alla Red Bull, grazie ai titoli Eurocup e NEC vinti con il team Motopark in F.Renault 2000 nella stagione appena passata, la sua seconda in monoposto. Tra Albuquerque e il team di Alfonso d'Orleans questa non sarà la prima presa di contatto, dato che tra il 2005 ed il 2006 il portoghese aveva già effettuato delle apparizioni estemporanee nella F.3 spagnola proprio con il team del principe borbonico.

Per il momento l'impegno di Albuquerque è confermato solo per il GP d'Inghilterra, mentre dalla gara successiva in Germania Ernesto Viso dovrebbe essere pienamente in grado di rientrare in gara.

Nella foto, Filipe Albuquerque ai microfoni di Stop&Go


Stop&Go Communcation

Sarà Filipe Miguel Albuquerque, ventiduenne pilota portoghese del Red Bull Junior Team, a sostituire il venezuelano Ernesto Viso, protagonista del […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/aluquerque_world-series.jpg E’ Filipe Albuquerque il sostituto di Ernesto Viso