Dalla prossima stagione la GP2 Series (e la GP3) adotterà lo stesso sistema di punteggio utilizzato in Formula 1 dal 2009.

In Gara 1, quindi, la zona punti verrà estesa all’intera top-ten, con il vincitore che andrà a guadagnare 25 lunghezze, il secondo classificato 18, il terzo 15, e così via proseguendo secondo la sequenza 12, 10, 8, 6, 4, 2, 1. In Gara 2, più breve, saranno premiati i primi otto al traguardo (15, 12, 10, 8, 6, 4, 2, 1).

Inoltre saranno assegnati quattro punti all’autore della pole-position e altri due all’autore del giro più veloce in entrambe le manches.


Stop&Go Communcation

Dalla prossima stagione la GP2 Series (e la GP3) adotterà lo stesso sistema di punteggio utilizzato in Formula 1 dal […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/gp2-041011-02.jpg Dal prossimo anno GP2 e GP3 con il sistema di punteggio in stile F1