A pochi giorni dal via della stagione europea di GP2, il team nostrano Venezuela GP Lazarus ha confermato in giornata Conor Daly come pilota ufficiale per il resto della stagione 2014.

Reduce un un 2013 vissuto da grande protagonista in GP3 series (suo il terzo posto finale), il 23enne statunitense e’ riuscito a convincere definitivamente la dirigenza del team Lazarus sfiorando la top ten nella feature race del Bahrain dopo i già positivi test di Abu Dhabi.

Trapela soddisfazione per il nuovo acquisto dalle parole di Nicolo’ Gaglian, addetto alle pubbliche relazioni del team padovano: “E’ un vero piacere per noi poter accogliere un pilota americano in squadra. Nonostante la poca esperienza con le vetture GP2, Conor conosce già tutti i circuiti del mondiale ed il suo talento lo porterà ad ottenere buoni risultati assieme a noi”.

Finalmente sereno e concentrato Conor Daly, il cui futuro e’ rimasto in bilico per tutta la durata della stagione invernale: “E’ stata dura, ma dopo mesi di incertezza ora sono riuscito a rientrare nel mio percorso di crescita verso la Formula Uno. Il team Lazarus e’ un grande gruppo di persone, ed io darò tutto me stesso per poterli aiutare ad ottenere un grande risultato”.

Lorenzo Lucidi

Twitter: @LorenzoLucidi93


Stop&Go Communcation

Dopo un positivo debutto in Bahrain, il giovane talento americano e’ stato confermato come primo pilota del team padovano per la stagione 2014.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/conor-daly-2.jpg Conor Daly confermato nel team Lazarus!