Fra le note più liete del week-end di Budapest della GP2 Series, c’è sicuramente Christian Vietoris. Il pilota tedesco, in precedenza spesso protagonista di errori (specialmente al via), in Ungheria è stato praticamente impeccabile cogliendo addirittura due secondi posti, e rivelando l’unico capace di salire due volte sul podio.

Sin dalle prove libere il rookie della Racing Engineering aveva dimostrato di trovarsi a suo agio sul tortuoso circuito magiaro, conseguendo poi il quinto posto sulla griglia di Gara 1. Approfittando dei vari episodi che hanno condizionato la partenza, Vietoris si è poi trovato subito in piazza d’onore. “Allo start ho guadagnato due posizioni per i problemi di Valsecchi e Bird. Sono poi scattato bene sorpassando Turvey, e al restart dopo la bandiera rossa ho mantenuto la posizione. Sono stato 2° dall’inizio al traguardo, anche se negli ultimi giri ho dovuto difendermi da Perez e credo di aver spinto troppo a metà corsa, consumando eccessivamente i pneumatici”, racconta il teutonico, vicecampione in carica della F3 Euro Series. “Abbiamo dimostrato ciò di cui siamo capaci”.

Agli otto punti incamerati nella Feature Race si sono aggiunti i 5 ottenuti nella manche domenicale, in cui Vietoris si era allineato dalla settima piazzola in griglia. “Ho fatto una ottima partenza e ho potuto superare diverse macchine. Alla prima curva ero già quinto, e a quella successiva addirittura terzo. A quel punto era tutto sotto controllo”, spiega.

“Sono rimasto dietro a D’Ambrosio e attendevo un suo errore, sapendo che aveva sfruttato molto le gomme all’inizio. Il suo problema tecnico mi ha poi aperto la strada per un altro 2° posto, con una vettura veloce e consistente. Solo nelle fasi conclusive ho perso un po’ di grip al posteriore, ma penso fosse così per tutti. Voglio ringraziare il team per questo fantastico week-end, speriamo di proseguire così anche a Spa”.

Il 21enne di Gerolstein è stato il concorrente che all’Hungaroring ha raccolto il maggior numero di lunghezze: ben 13.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Fra le note più liete del week-end di Budapest della GP2 Series, c’è sicuramente Christian Vietoris. Il pilota tedesco, in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Christian-Vietoris1.jpg Christian Vietoris ottiene due volte il 2° posto all’Hungaroring: “Abbiamo dimostrato le nostre capacità”