Fra dieci giorni esatti si riaccenderanno i motori della GP2. Venerdì 18 marzo sono in programma le prove libere a Imola, che apriranno nell’atipico round conclusivo della Asia Series, scelto per rimpiazzare la trasferta cancellata in Bahrain.

Nel frattempo, domani sul circuito del Santerno vedremo a sorpresa quattro piloti della categoria cadetta! Jules Bianchi, Stefano Coletti, Rodolfo Gonzalez e Michael Herck parteciperanno infatti alla seconda e ultima giornata di test collettivi organizzati da Marzi Sport per monoposto di Formula 3 (oltre che di F.Abarth e F.Renault).

Bianchi, portacolori della Lotus ART, girerà insieme al team Prema, dove idealmente affiancherà Raffaele Marciello e Brandon Maisano, altri due pupilli della Ferrari Driver Academy; Coletti e Gonzalez, compagni alla Trident, guideranno le Dallara-FPT preparate dalla Linerace, mentre Herck ha trovato un sedile alla Europa Corse.

L’obiettivo è molto semplice: scoprire “dal vivo” le caratteristiche del tracciato “Enzo e Dino Ferrari”, la cui assenza dal panorama internazionale degli ultimi anni lo rende sconosciuto alla maggioranza dei concorrenti oggi al via in GP2.

Nella sua più recente configurazione, la pista di Imola è già stata affrontata soltanto dallo stesso Coletti, da Julian Leal (entrambi hanno disputato nel 2010 il round della Auto GP) e dall’abruzzese Andrea Caldarelli per la fresca esperienza nel Campionato Italiano Formula 3.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Fra dieci giorni esatti si riaccenderanno i motori della GP2. Venerdì 18 marzo sono in programma le prove libere a […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp2-080311-01.jpg Bianchi, Coletti, Gonzalez e Herck domani a Imola nei test di F3!