Il fine settimana di Sakhir, terzo round della GP2 Asia Series, si conclude con la vittoria di Charles Pic in Gara 2. Un successo che lancia definitivamente il francese nel parco dei protagonisti del campionato, ottenuto dopo aver preso il comando delle operazioni al 4° giro. Partito dalla terza fila, l'alfiere della Arden in quel momento ha superato di forza il leader iniziale Adrian Zaugg, senza più veder minacciata la propria leadership.

Nell'ultima parte della corsa sembrava che Giacomo Ricci potesse ricucire il gap, dopo essere arrivato a meno di due secondi, ma il transalpino ha nuovamente spinto sull'acceleratore per spegnere ogni velleità di recupero. Sul gradino più alto del podio quindi sale Pic, ma il vessillo italiano è tenuto alto proprio grazie a Ricci, che bissa (e anzi, migliora) l'exploit di Abu Dhabi guadagndosi la piazza d'onore e balzando addirittura al secondo posto in classifica generale.

La medaglia di bronzo va ancora alla Arden grazie a Javier Villa, davvero in grande forma al rientro in GP2. Questo sabato in Bahrain non ha visto brillare Davide Valsecchi e Luca Filippi, presto autoesclusi quando sono venuti al contatto fra di loro. Il piemontese della Meritus si è ritrovato in testacoda, il neocampione in carica è stato costretto ad un passaggio ai box prima di riprendere, ma con un distacco troppo consistente per covare qualsiasi tipo di ambizione.

Non troppo diverso il destino di Jules Bianchi, che sempre al 4° giro aveva tentato di infilare all'interno il poleman Zaugg (il quale poche curve prima si era già arreso a Pic, Ricci e Villa), rimediando però una botta che purtroppo ha compromesso la gara di entrambi, obbligati anch'essi a una sosta in pit-lane.

La zona punti registra così l'ingresso di due new-entry: Sam Bird (ART) e il nostro Edoardo Piscopo (DAMS), i quali alla 17° tornata hanno sopravanzato Daniel Zampieri. Davvero un peccato per il portacolori del Rapax Team, che a lungo ha occupato il quarto posto (era 10° in griglia) dopo una condotta priva di errori: il suo ritmo è però calato nelle battute conclusive, e il rookie romano non ha potuto nemmeno resistere a Oliver Turvey, sesto al traguardo, e al compagno di squadra Vladimir Arabadzhiev.

Scintille allo start fra Sergio Perez e Alvaro Parente, toccatisi dopo meno di un chilometro dal via, quando erano secondo e terzo. Il messicano ha sfiorato il posteriore del portoghese, il quale poco dopo ha perso il controllo della sua Dallara, probabilmente per una gomma forata, andando a picchiare contro le barriere. Perez ha invece dovuto sostituire l'alettone anteriore precipitando nelle retrovie. Triplo contatto quello avvenuto al secondo giro tra Rossi, Bratt e Leimer, nel quale soltanto lo svizzero non ha subito il ko.

La GP2 Asia Series tornerà il 13/14 marzo sempre qui a Sakhir, per l'atto di chiusura dell'edizione 2009/2010, in concomitanza con la Formula 1.

Classifica

01. Chales Pic – Arden – 23 giri
02. Giacomo Ricci – DPR – +3.585
03. Javier Villa – DPR – +9.371
04. Sam Bird – ART Grand Prix – +22.388
05. Edoardo Piscopo – DAMS – +23.193
06. Oliver Turvey – iSport – +25.110
07. Vladimir Arabadzhiev – Rapax Team – +25.886
08. Daniel Zampieri – Rapax Team – +28.950
09. Christian Vietoris – DAMS – +32.499
10. Yelmer Buurman – Ocean Racing Technology – +33.076
11. Josef Kral – Super Nova – +33.489
12. Max Chilton – Barwa Addax – +36.437
13. Michael Herck – DPR – +36.694
14. Jake Rosenzweig – Super Nova – +47.789
15. Fabio Leimer – Ocean Racing Technology – +49.289
16. Plamen Kralev – Trident Racing – +1:27.836
17. Sergio Perez – Barwa Addax – +1:29.653
18. Luca Filippi – Meritus – +:35.832
19. Adrian Zaugg – Trident Racing – a 1 giro
20. Davide Valsecchi – iSport – a 1 giro
21. Jules Bianchi – ART Grand Prix – a 4 giri

Ritirati

22. Will Bratt – Scuderia Coloni – 2 giri
23. Alexander Rossi – Meritus – 2 giri
24. Alvaro Parente – Scuderia Coloni – 0 giri

In campionato

01. Valsecchi 45; 02. Ricci 19; 03. Turvey 17; 04. Filippi 16; 05. Villa 16; 06. Pic 12; 07. Rossi 10; 08. Vietoris 9; 09. Kral 8; 10. Bianchi 8

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Il fine settimana di Sakhir, terzo round della GP2 Asia Series, si conclude con la vittoria di Charles Pic in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/gp2-270210-01.jpg Asia Series – Sakhir, Gara 2: Prima vittoria per Charles Pic, a podio anche Ricci e Villa. Bene Piscopo (5°) e Zampieri (8°)