C’è una McLaren in pole position al Gran Premio di Corea: con questo risultato a sorpresa si chiude l’incredibile striscia positiva della Red Bull che fin qui aveva conquistato quindici pole su quindici.

Ad interrompere una cavalcata record è stato Lewis Hamilton: con una McLaren fortissima fin dalle prove libere, infatti, l’inglese ha ottenuto la partenza al palo dopo un giro splendido, chiudendo davani a tutti con due decimi di vantaggio proprio su Vettel, che per la terza volta quest’anno partirà in prima fila senza aver ottenuto la pole (in Spagna, Inghilterra e Germania era partito al fianco del compagno di squadra Webber).

Terza l’altra McLaren, quella di Jenson Button, scavalcato da Vettel proprio nel finale per meno di un decimo: al suo fianco domani, la seconda Red Bull, quella di Mark Webber.

Più staccate le Ferrari: a quattro decimi dall’australiano troviamo Felipe Massa, che per la seconda volta in due gare batte il compagno di squadra Alonso, sesto ma ad oltre un secondo da Hamilton.

Quarta fila per Rosberg e Petrov, mentre in quinta fila troveremo le due Force India, entrate in Q3 ma poi non scese in pista per garantirsi la possibilità di poter scegliere con che gomme iniziare il Gran Premio domani.

Si è, invece, fermato ad un passo dalla Q3 Jaime Alguersuari: il giovanissimo spagnolo domani sarà undicesimo, al fianco del veterano Michael Schumacher e del suo compagno di squadra Buemi.

Quattordicesimo Kobayashi, davanti a Senna, Maldonado, Perez e Barrichello, primo degli eliminati in Q1.

E’, come sempre, Kovalainen il primo delle piccole scuderie: il finlandese ha preceduto Trulli, Glock, D’Ambrosio e Liuzzi, mentre Ricciardo non ha preso parte alle qualifiche visto che i suoi meccanici non hanno potuto riparare per tempo un guasto occorso sulla sua HRT nelle prove della mattinata.

Classifica

01. Lewis Hamilton – McLaren Mercedes – 1:35.820
02. Sebastian Vettel – Red Bull Renault – 1:36.042
03. Jenson Button – McLaren Mercedes – 1:36.126
04. Mark Webber – Red Bull Renault – 1:36.468
05. Felipe Massa – Ferrari – 1:36.831
06. Fernando Alonso – Ferrari – 1:36.980
07. Nico Rosberg – Mercedes – 1:37.754
08. Vitaly Petrov – Renault – 1:38.124
09. Paul di Resta – Force India Mercedes
10. Adrian Sutil – Force India Mercedes

11. Jaime Alguersuari – Toro Rosso Ferrari – 1:38.315
12. Michael Schumacher – Mercedes – 1:38.354
13. Sebastien Buemi – Toro Rosso Ferrari – 1:38.508
14. Kamui Kobayashi – Sauber Ferrari – 1:38.775
15. Bruno Senna – Renault – 1:38.791
16. Pastor Maldonado – Williams Cosworth – 1:39.189
17. Sergio Perez – Sauber Ferrari – 1:39.443

18. Rubens Barrichello – Williams Cosworth – 1:39.538
19. Heikki Kovalainen – Lotus Renault – 1:40.522
20. Jarno Trulli – Lotus Renault – 1:41.101
21. Timo Glock – Virgin Cosworth – 1:42.091
22. Jerome d’Ambrosio – Virgin Cosworth – 1:43.483
23. Vitantonio Liuzzi – HRT Cosworth – 1:43.758
24. Daniel Ricciardo – HRT Cosworth

Massimo Caliendo


Stop&Go Communcation

C’è una McLaren in pole position al Gran Premio di Corea: con questo risultato a sorpresa si chiude l’incredibile striscia […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/f1-150911-00.jpg Yeongam, Qualifiche: la Red Bull capitola, Hamilton è in pole!