Nico Rosberg si mette davanti a tutti ad Abu Dhabi: questo il risultato della seconda sessione di prove libere, con il tedesco della Mercedes che ha preceduto il compagno di squadra Hamilton per meno di un decimo e mezzo.

Con i due fermamente impegnati in un duello senza più scopo, ma con Rosberg che ancora non è matematicamente certo del titolo di vicecampione, per il resto del gruppo si fa sempre più dura: Sergio Perez, primo degli inseguitori, è terzo a oltre sei decimi di ritardo. Dietro di lui seguono Red Bull e Ferrari, che completano il gruppo di piloti a meno di un secondo da Rosberg insieme alla seconda Force India, con Hulkenberg, e alla McLaren di Fernando Alonso.

Da sottolineare quindi la straordinaria prestazione di Perez, che ha terminato la sua sessione in anticipo a causa di un principio d’incendio ai freni della sua monoposto.

Il resto del gruppo è guidato dalla Lotus di Maldonado, che precede le coppie di Williams e Toro Rosso. Più staccato Grosjean, che paga mezzo secondo rispetto al compagno di squadra non avendo girato stamattina, e Jenson Button, a ben due secondi da Rosberg.

Chiudono la classifica i team clienti Ferrari, con due Sauber di Nasr ed Ericsson e le due Marussia di Stevens e Merhi.

Yas Marina, Prove Libere 2 – Classifica:

1. Nico Rosberg – Mercedes – 1:41.983
2. Lewis Hamilton – Mercedes – 1:42.121 – +0.138
3. Sergio Perez – Force India/Mercedes – 1:42.610 – +0.627
4. Daniel Ricciardo – Red Bull/Renault – 1:42.647 – +0.664
5. Sebastian Vettel – Ferrari – 1:42.717 – +0.734
6. Daniil Kvyat – Red Bull/Renault – 1:42.798 – +0.815
7. Kimi Raikkonen – Ferrari – 1:42.849 – +0.866
8. Nico Hulkenberg – Force India/Mercedes – 1:42.928 – +0.945
9. Fernando Alonso – McLaren/Honda – 1:42.955 – +0.972
10. Pastor Maldonado – Lotus/Mercedes – 1:43.431 – +1.448
11. Valtteri Bottas – Williams/Mercedes – 1:43.441 – +1.458
12. Felipe Massa – Williams/Mercedes – 1:43.506 – +1.523
13. Max Verstappen – Toro Rosso/Renault – 1:43.662 – +1.679
14. Carlos Sainz – Toro Rosso/Renault – 1:43.854 – +1.871
15. Romain Grosjean – Lotus/Mercedes – 1:43.929 – +1.946
16. Jenson Button – McLaren/Honda – 1:44.050 – +2.067
17. Felipe Nasr – Sauber/Ferrari – 1:44.116 – +2.133
18. Marcus Ericsson – Sauber/Ferrari – 1:45.245 – +3.262
19. Will Stevens – Marussia/Ferrari – 1:46.450 – +4.467
20. Roberto Merhi – Marussia/Ferrari – 1:47.022 – +5.039

Massimo Caliendo


Stop&Go Communcation

Nico Rosberg si mette davanti a tutti ad Abu Dhabi precedendo il compagno di squadra Hamilton per meno di due decimi.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/11/abu_2015_fp2_rosberg.jpg Yas Marina, Libere 2: Rosberg torna davanti