Lewis Hamilton domina il venerdì di Abu Dhabi e si prende la prima posizione anche al termine della seconda sessione di prove libere.

Svolta tra tramonto e sera, come di consuetudine, i novanta minuti di prove sotto i riflettori sono senz’altro una rappresentazione migliore di quanto si vedrà domani in qualifica e domenica in gara: le due Mercedes sembrano per ora imprendibili, con Magnussen che accorcia le distanze in terza posizione davanti a Vettel e Bottas.

Fuori dalla Top 5, i distacchi già superano il secondo: è il caso di Daniel Ricciardo, che precede Kimi Raikkonen, Jenson Button, Daniil Kvyat e Felipe Massa. Manca all’appello la seconda Ferrari, quella di Fernando Alonso: l’asturiano ha completato solo due giri in questa sessione per un problema elettrico e ha dovuto abbandonare la sua monoposto lungo il tracciato.

Con il resto della classifica che segue senza particolari sorprese, va lanciato un occhio particolare a Will Stevens, che finisce a quasi cinque secondi dalle Mercedes alla seconda sessione in Formula 1 della sua giovane carriera, e che continua la sua curva d’apprendimento per tentare di rientrare nel 107% nelle qualifiche di domani.

Yas Marina, Prove Libere 2 – Classifica:
1. Lewis Hamilton – Mercedes – 1:42.113
2. Nico Rosberg – Mercedes – 1:42.196 +0.083
3. Kevin Magnussen – McLaren-Mercedes – 1:42.895 +0.782
4. Sebastian Vettel – Red Bull-Renault – 1:42.959 +0.846
5. Valtteri Bottas – Williams-Mercedes – 1:43.070 +0.957
6. Daniel Ricciardo – Red Bull-Renault – 1:43.183 +1.070
7. Kimi Raikkonen – Ferrari – 1:43.489 +1.376
8. Jenson Button – McLaren-Mercedes – 1:43.503 +1.390
9. Daniil Kvyat – Toro Rosso-Renault – 1:43.546 +1.433
10. Felipe Massa – Williams-Mercedes – 1:43.558 +1.445
11. Sergio Perez – Force India-Mercedes – 1:43.746 +1.633
12. Pastor Maldonado – Lotus-Renault – 1:44.005 +1.892
13. Nico Hulkenberg – Force India-Mercedes – 1:44.068 +1.955
14. Jean-Eric Vergne – Toro Rosso-Renault – 1:44.157 +2.044
15. Esteban Gutierrez – Sauber-Ferrari – 1:44.316 +2.203
16. Adrian Sutil – Sauber-Ferrari – 1:44.763 +2.650
17. Romain Grosjean – Lotus-Renault – 1:44.986 +2.873
18. Kamui Kobayashi – Caterham-Renault – 1:45.505 +3.392
19. Will Stevens – Caterham-Renault – 1:47.057 +4.944
20. Fernando Alonso – Ferrari – senza tempo

Massimo Caliendo


Stop&Go Communcation

Lewis Hamilton domina il venerdì di Abu Dhabi e si prende la prima posizione anche al termine della seconda sessione di prove libere.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/11/abu_2014_lib2_generico.jpg Yas Marina, Libere 2: Hamilton fa doppietta al venerdì, Rosberg insegue