Come previsto, Alexander Wurz ha ufficialmente annunciato il ritiro dalla Formula 1. Il pilota austriaco della Williams, però, non solo si ritirerà, ma lo farà anche con effetto immediato, lasciando così alla Williams un sedile libero per il finale di stagione ad Interlagos, in Brasile.

Frank Williams ha ufficialmente rilasciato dichiarazioni di apprezzamento per il lavoro svolto da Wurz in questa stagione, che lo vedeva al rientro nel ruolo di pilota titolare dopo anni passati a fare il tester. Fatto che probabilmente ha rappresentato il motivo del ritiro di Wurz, che ha fatto difficoltà, dopo anni senza una vera competizione, a ritrovare il ritmo in qualifica, finendo così spesso eliminato nelle fasi di Q1.

Nonostante ciò, Wurz ha saputo pienamente recuperare durante le corse, con prestazioni eccellenti come il terzo posto conquistato nel GP del Canada a Montreal (suo terzo ed ultimo podio in carriera).

Ora si attende la nomina di un sostituto per l'ultimo GP stagionale. Chiunque esso sia, il fatto di correre ad Interlagos sarà un'occasione importante che potrebbe dare un vantaggio notevole nella caccia al secondo sedile in Williams per il 2008.

Cristiano Puglisi


Stop&Go Communcation

Come previsto, Alexander Wurz ha ufficialmente annunciato il ritiro dalla Formula 1. Il pilota austriaco della Williams, però, non solo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/3704a.bmp Wurz annuncia il ritiro, non andr