Secondo il Direttore Esecutivo della Mercedes Toto Wolff i costi in Formula 1 sono troppo elevati.

A fronte del risparmio per l’assenza dei test, i le squadre si trovano a dover investire continuamente sui simulatori e sulla riprogettazione delle monoposto, che dal 2014 verranno munite di motori turbo e di un sistema ibrido più complesso.

“E’ insostenibile” ha commentato Wolff. “Nonostante non siamo la squadra che spende di più, accusiamo il colpo; dalla Mercedes ci chiedono di investire sempre in più consapevole, non immagino cosa stiano passando i piccoli teams ”.

L’inglese però vede una via d’uscita: “L’istituzione del Working Group (contingente di uomini FIA, investitori e membri delle squadre ndr.) potrebbe aiutarci a rendere questa disciplina più economica” ha concluso.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Secondo il Direttore Esecutivo della Mercedes Toto Wolff i costi in Formula 1 sono troppo elevati. A fronte del risparmio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/01/Ham_Ros1-1024x682.jpg Wolff denuncia: “In F1 si spende troppo”