Sembrano ormai esserci ben pochi dubbi: la carriera in Formula 1 di Rubens Barrichello continuerà anche nel 2011, sempre sotto le insegne della Williams. Dopo vari messaggi di reciproco apprezzamento, i vertici della compagine inglese hanno pubblicamente confermato che il rinnovo dell’accordo con il brasiliano è una semplice formalità. “Fate già conto che Rubens rimanga ancora con noi”, ha dichiarato il patron sir Frank al settimanale tedesco Auto Motor und Sport.

“L’estensione del contratto con Rubens per lui dovrebbe essere una cosa banale come fare colazione… Ha dimostrato quando possa contare in questo ambito l’esperienza”, ha invece aggiunto il direttore tecnico Sam Michael.

Il corridore di San Paolo, ex alfiere di Jordan, Stewart, Ferrari, Honda e Brawn GP, sta progressivamente diventando sempre più competitivo al volante della FW32: grazie anche ai corposi aggiornamenti introdotti a partire da Valencia, a Silverstone per “Rubinho” è arrivato un bellissimo 5° posto.

È ormai altrettanto sicuro che venga confermato pure Nico Hulkenberg, campione in carica della GP2 Series. Il tedesco ha vissuto qualche vicissitudine di troppo fino a qui, ma mostrando un potenziale che fa ben sperare. “Nel 90 per cento dei casi abbiamo le stesse opinioni in merito alla macchina. Nel restante 10% sono io che posso imparare qualcosa da lui”, ha affermato Barrichello parlando del proprio compagno di box.

Alle loro spalle, intanto, scalpita il collaudatore Valtteri Bottas. Il finlandese, impegnato in F3 Euro Series con la ART Grand Prix (quest’anno ha bissato il trionfo del 2009 al Masters di Zandvoort), al quotidiano Ilta Sanomat ha affermato: “La Williams non cambierà formazione per la prossima stagione, ma nel 2012 le cose potrebbero essere differenti. Intanto posso pensare alla GP2, e magari la stessa Williams potrebbe essere coinvolta nella scelta della scuderia con cui gareggiare”.

Nei mesi a venire Bottas sarà comunque al lavoro in test aerodinamici e dovrebbe partecipare alle prove collettive per i rookies in programma a fine Mondiale sul circuito di Abu Dhabi.


Stop&Go Communcation

Sembrano ormai esserci ben pochi dubbi: la carriera in Formula 1 di Rubens Barrichello continuerà anche nel 2011, sempre sotto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-210710-011.jpg Williams: una formalità il rinnovo con Barrichello, conferma anche per Hulkenberg. Il tester Bottas spera nel 2012