Alla luce dei numerosi chilometri fatti in Bahrain durante i test invernali, la Williams ha preferito girare poco durante le prime due prove libere.

In questo modo la compagine inglese ha dato la possibilità di fare esperienza a Felipe Nasr, e di risparmiare le Power Unit in vista del doppio appuntamento qualifica-gara.

“Dopo tutti i chilometri fatti nell’inverno” ha dichiarato Bottas. “Non aveva senso girare ed affaticare i motori oggi. Ho preferito dare spazio a Felipe (Nasr, ndr) tanto i dati corrispondono a quelli che avevamo. Il nostro obiettivo per domani? Tornare in top5!”

Sulla stessa lunghezza d’onda il team-mate Massa: “Abbiamo girato più alla fine, capendo anche molte cose sulla monoposto. Devo dire che possediamo un buon passo, meglio della Malesia”.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Pochi chilometri per la Williams nelle libere barenite […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/N7T1352-1024x682.jpg Williams: “Inutile girare tanto in Bahrain”