Dopo due anni Willem Toet rientra alla Sauber come capo aerodinamico. Il tecnico olandese aveva ricoperto questo in carico a Hinwil già dal 2006 al 2009, prima di dimettersi dopo l’addio della BMW.

Toet sarà operativo a partire dal 14 novembre, subentrando a Seamus Mullarkey, che si occuperà adesso del settore ricerca aerodinamica.

La carriera in Formula 1 del 59enne di Asterdam è cominciata nel 1985 alla Toleman, divenuta poi Benetton. Nel 1994 il passaggio alla Ferrari, nel 1999 quello alla BAR e poi l’approdo in Sauber. Adesso il ritorno.


Stop&Go Communcation

Dopo due anni Willem Toet rientra alla Sauber come capo aerodinamico. Il tecnico olandese aveva ricoperto questo in carico a […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/f1-241011-01.jpg Willem Toet ritorna in Sauber come capo aerodinamico