Giunge al termine un rapporto durato 24 anni, logoratosi a seguito delle ultime deludenti stagioni.

Martin Whitmarsh e McLaren si sono ufficialmente detti addio. Dopo aver perso il proprio ruolo di team principal all’inizio di quest’anno, a seguito della rivoluzione tecnica e dirigenziale voluta da Ron Dennis, il 56enne ingegnere inglese era rimasto di fatto senza un incarico all’interno della scuderia di Woking.

Al termine di trattative durate alcuni mesi è stata ora messa la parola fine al lungo sodalizio, con una separazione amichevole tra le parti, anche se la McLaren non ha voluto specificare i termini dell’accordo.

Federico Fadda


Stop&Go Communcation

Dopo aver perso il ruolo di team principal all’inizio dell’anno, per l’ingegnere inglese è arrivata la risoluzione consensuale con il team.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/08/Whitmarsh01.jpg Whitmarsh e McLaren ai saluti