Le voci su un possibile ritorno di Narain Karthikeyan al volante dell’HRT, dopo essere stato sostituito da Daniel Ricciardo, in occasione del Gran premio d’India non sembra preoccupare Vitantonio Liuzzi. L’italiano è pedina importante all’interno della scuderia per consentire la crescita della vettura, ancora indietro in termini di prestazioni rispetto al resto della griglia di partenza.

Già dal prossimo weekend Liuzzi vuole cercare di recuperare terreno sugli immediati rivali: “Spa-Francorchamps è il circuito preferito di ogni pilota, a causa della sua natura ad alta velocità e la sfida che rappresenta – ha dichiarato con convinzione – La nostra monoposto dovrebbe adattarsi a tracciati come questi, dunque sono ansioso di valutare questo aspetto”.

Vitantonio poi spiega come la gara cada in una data particolare: “È una sorta di anniversario perché il 28 agosto 2004 ho concluso la gara di Formula 3000 sul secondo gradino del podio dopo essere scattato dalla pole position – ha messo poi in evidenza – Per me Spa è il più bel tracciato in assoluto”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Le voci su un possibile ritorno di Narain Karthikeyan al volante dell’HRT, dopo essere stato sostituito da Daniel Ricciardo, in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-240811-liuzzi.jpg Vitantonio Liuzzi: “La nostra macchina dovrebbe adattarsi bene a Spa”