L’HRT per la seconda volta consecutiva si è qualificata per la gara ed in questa occasione entrambi i piloti hanno portato a termine il Gran Premio, mettendo in cascina chilometri preziosi. Il nostro Vitantonio Liuzzi ha preceduto sul traguardo il compagno di squadra Narain Karthikeyan, imponendosi sempre più come faro dell’intera scuderia.

L’italiano, a conclusione del weekend cinese appena trascorso, ha espresso la sua soddisfazione: “Ci siamo comportati molto meglio della Malesia ed abbiamo chiuso il gap sulla Virgin, il nostro rivale più vicino – ha dichiarato dopo la gara – Ora dobbiamo guardare alla Turchia perché il nostro passo da gara è migliorato dalla Malesia e sarà ancora meglio in futuro con gli aggiornamenti”.

La gara di Liuzzi tuttavia è stata anche condizionata da una partenza anticipata: “Sfortunatamente ho avuto un drive-through a causa di un problema al via dove ho rilasciato la frizione troppo presto e mi sono mosso prima del semaforo verde – ha ammesso candidamente – In generale sono comunque felice perché abbiamo raggiunto il nostro obiettivo che era di vedere la bandiera a scacchi”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

L’HRT per la seconda volta consecutiva si è qualificata per la gara ed in questa occasione entrambi i piloti hanno […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-180411-liuzzi-cina.jpg Vitantonio Liuzzi: “Abbiamo chiuso il gap sulla Virgin”