Vitaly Petrov non ha ancora trovato una collocazione in Formula 1 per questo 2012, dopo due stagioni da titolare alla Renault. Il pilota russo sembra però vicino al ruolo di collaudatore della Caterham: a riportarlo è il quotidiano finlandese Turun Sanomat.

La manager Oksana Kosachenko avrebbe già visitato il quartier generale di Hingham, la scorsa settimana.

Petrov potrebbe poi ambire ad una promozione “interna” nel 2013, nel caso il nostro Jarno Trulli decidesse per il ritiro. In ogni caso, sembra certo che il contratto siglato dall’abruzzese con la scuderia anglo-malese venga onorato, nonostante le numerosi voci circolate su un possibile appiedamento.


Stop&Go Communcation

Vitaly Petrov non ha ancora trovato una collocazione in Formula 1 per questo 2012, dopo due stagioni da titolare alla […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/f1-170112-02.jpg Vitaly Petrov possibile terzo pilota della Caterham