Ottimo ottavo posto in qualifica per Vitaly Petrov. Il pilota russo della Renault ha chiuso nella top ten ottenendo un buon crono considerando le numerose difficoltà a cui la scuderia britannica è andata incontro nella giornata di ieri. Fondamentali in gara saranno gli pneumatici ed il meteo, con l’obiettivo già dichiarato di tentare di nuovo l’impresa podio.

“Arrivare nella top ten oggi è un grande risultato” – ha commentato Petrov – “Ieri abbiamo perso molto tempo. Alla fine lavorando duramente il set up è migliorato ed ho avuto un buon feeling con la vettura. In gara tutto può succedere, è chiaro che l’elevata usura delle gomme sarà molto importante. Bisognerà anche controllare il tempo, visto che c’è un alto rischio di pioggia”.

“In ogni caso, non m’importa se sarà asciutto o bagnato” – ha concluso il russo.


Stop&Go Communcation

Ottimo ottavo posto in qualifica per Vitaly Petrov. Il pilota russo della Renault ha chiuso nella top ten ottenendo un […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fgbcfgbfgbcf.jpg Vitaly Petrov: “L’usura degli pneumatici sarà fondamentale”