Vitaly Petrov a Valencia ha colto un prezioso 13° posto che ha rafforzato la 10° posizione della Caterham nel Campionato Costruttori. Per il russo una prestazione tutto sommato positiva, sebbene il suo compagno di scuderia, Heikki Kovalainen, avrebbe forse potuto ottenere un piazzamento migliore se non fosse stato speronato in modo assolutamente insulso da parte di Jean-Eric Vergne.

Petrov ora spera di scalare posizioni con la sua monoposto, per agguantare i primi punti della storia per questa scuderia: “Il Gran Premio di Gran Bretagna è una delle migliori corse del calendario per molte ragioni – ha riferito ai media – È un posto fantastico per gareggiare per l’atmosfera entusiasta e l’amore speciale che i tifosi britannici hanno per gli sport motoristici. Siccome la Gran Bretagna è la casa di molte scuderie, inclusa la Caterham F1 Team, l’intera location è sempre piena di appassionati, sia che piova o che ci sia il sole a bruciare tutti quanti! Sono alcuni dei più esperti e affezionati tifosi al Mondo e danno a tutto il posto una speciale atmosfera nel corso del weekend”.

Vitaly punta ai miglioramenti sulla sua vettura: “Dal momento che porteremo alcune nuove parti per questo GP penso che sarà un’altra gara dove potremo compiere un altro passo avanti – ha aggiunto – Sono sicuro che anche gli altri porteranno aggiornamenti quindi dobbiamo fare in modo di non limitarci a guadagnare, ma migliorare più dei nostri diretti rivali. Quella è una grande sfida però dopo aver visto restringersi il gap dalla Toro Rosso abbiamo un obiettivo chiaro davanti e ciò darà all’intero team una vera spinta. Speriamo di poter fare simili livelli di progresso a Silverstone; se così sarà il GP di Gran Bretagna potrebbe essere molto interessante. La squadra ha fatto grandi progressi a Valencia e spero proprio che continueremo nella stessa maniera nelle prossime corse”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Vitaly Petrov a Valencia ha colto un prezioso 13° posto che ha rafforzato la 10° posizione della Caterham nel Campionato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/f1-290612-petrov.jpg Vitaly Petrov crede nella Caterham: “Speriamo di proseguire nei miglioramenti”