Nelle ultime settimane una delle maggiori realtà in crescita è stata senza dubbio la Force India, la quale ha ottenuto il 6° posto con Adrian Sutil nel Gran Premio di Germania ed il 7° con Paul Di Resta in Ungheria. Piazzamenti significativi poiché ottenuti su circuiti da medie basse, quindi non proprio ottimali per le caratteristiche palesate dalla monoposto negli ultimi anni.

Logicamente anche il proprietario del team Vijay Mallya è stato soddisfatto di giungere per due volte di fila davanti alla Mercedes: “Sono molto incoraggiato e molto felice – ha detto senza fronzoli – Il lavoro di sviluppo durante la stagione ci sta ovviamente ripagando. La macchina sta migliorando ed è più competitiva e più facile da guidare. I piloti sono fortemente motivati e stanno chiaramente dando il loro massimo. In Germania è stato Adrian, in Ungheria invece Paul”.

Un crescendo importante che il team vuole mantenere anche nella seconda parte stagionale: “Abbiamo avuto un lento avvio di stagione, penso perché le prime gare oltreoceano fossero solo un’estensione del nostro programma di sviluppo – ha aggiunto in seguito – Ma una volta che abbiamo intrapreso la stagione europea, particolarmente dopo Monaco, abbiamo migliorato quasi in ogni corsa. Questi ultimi GP, dove ci siamo qualificati nella Q3, dicono tutto. Essere nei primi 10 in un campo così fortemente competitivo è davvero rimarchevole, e quindi soddisfacente”.

Ora in vista di Spa, dove Giancarlo Fisichella ha conquistato la pole position nel 2009, Mallya è fiducioso: ”La macchina penso che sarà più veloce – ha riferito al termine – Se guardate alle zone di massima velocità in Ungheria, nel primo settore Adrian è stato il più veloce, e nel terzo invece è stato Paul. Dunque questa vettura ha un buon passo. Ma ha pure un’ottima deportanza pe gestire le curve nel migliore dei modi. Non vedo l’ora di arrivare a Spa, e spero in uno show eccellente”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Nelle ultime settimane una delle maggiori realtà in crescita è stata senza dubbio la Force India, la quale ha ottenuto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/f1-060811-mallya-ungheria.jpg Vijay Mallya, proprietario della Force India: “Continuiamo a migliorare”