Sebastian Vettel, al volante di una Ferrari SF15-T della passata stagione modificata per l’occorenza, ha provato i nuovi pneumatici che la Pirelli fornirà nella prossima stagione.

Questo test ha dato l’idea di come apparirà il prossimo anno una monoposto di Formula 1 con le nuove gomme. Il pilota della Ferrari ha testato lunedì mattina, sulla pista di Fiorano, delle gomme slick per alcuni giri di installazione, mentre nel pomeriggio si è concentrato su pneumatici intermedi e da bagnato.

Il pilota della Haas Esteban Gutierrez, nella giornata di oggi, ha continuato con la Ferrari il programma riguardante le gomme da bagnato, prima di testare le gomme da asciutto mercoledì, al Mugello, con Sebastien Buemi e la Red Bull. Tra agosto e novembre ci saranno 10 sessioni e 24 giorni di prove dove si alterneranno Ferrari, Red Bull e Mercedes.

Matteo Ferrera


Stop&Go Communcation

Sebastian Vettel, al volante di una Ferrari SF15-T della passata stagione modificata per l’occorenza, ha provato i nuovi pneumatici che […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/08/f1-vettel-fiorano-02082016-1.jpg Vettel al lavoro con le gomme Pirelli 2017