Cinque posizioni indietro in griglia per Max Verstappen, penalizzato per l’incidente di Monaco in cui ha coinvolto Romain Grosjean.

Il pilota 17enne è finito contro le barriere alla St. Dévote dopo aver centrato la Lotus del francese, mentre si trovavano in lotta per la decima posizione. Nel Gran Premio del Canada l’olandese subirà una penalità e verrà arretrato di cinque posizioni.

“Non stavo tentando un sorpasso” ha detto Verstappen, secondo quanto riporta Motorsport.com. “Nel giro precedente abbiamo frenato nello stesso punto. Durante l’incidente si poteva vedere che la vettura che mi precedeva ha frenato prima”.

Non è dello stesso pensiero il pilota di Ginevra, che ha definito uno “stupido” il driver della Toro Rosso durante la corsa, così come i commissari di gara che lo ritengono colpevole e togliendogli due punti dalla patente.

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Cinque posizioni indietro in griglia per Max Verstappen, penalizzato per l’incidente di Monaco in cui ha coinvolto Romain Grosjean. Il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/05/f1-verstappen-tororosso-25052015-1-1024x683.jpg Verstappen penalizzato in Canada