Giedo van der Garde è convinto che la Caterham sia in grado riportarsi davanti alla Marussia nella delicata lotta per il 10° posto nel Mondiale Costruttori.

Il team anglo-malese ha vissuto un inizio complicato, confermando le “avvisaglie” avute nei test invernali in cui la compagine rivale si era presto mostrata più competitiva, ma il pilota olandese è fiducioso nelle possibilità di recupero.

“Sappiamo dove ci troviamo al momento, e sappiamo che arriveranno degli aggiornamenti per la gara in Spagna”, ha anticipato van der Garde. “I prossimi due appuntamenti (Cina e Bahrain, ndr) per noi non saranno semplici, ma dopo potremo fare un buon passo in avanti”.

“La Marussia ha un piccolo margine, ma speriamo di poter dar loro battaglia”.

Alla sua prima stagione nel Circus da titolare, il driver dei Paesi Bassi ha sottolineato di essere comunque già cresciuto nonostante l’avvio complicato.

“La macchina non è facile da guidare, ma sono molto contento. La squadra mi ha lasciato progredire passo dopo passo, è stato positivo. Rispetto alla GP2 la filosofia è differente, gara dopo gara andrà meglio”.


Stop&Go Communcation

Giedo van der Garde è convinto che la Caterham sia in grado riportarsi davanti alla Marussia nella delicata lotta per il 10° posto nel Mondiale Costruttori.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/f1-caterham-vandergarde-050413-01.jpg van der Garde ottimista nel duello Caterham-Marussia