Scendono ancora come previsto i tempi sul circuito cittadino di Valencia Porto, ma cambiano ancora radicalmente i nomi nelle posizioni di testa. La pista va gommandosi sempre più e i piloti hanno velocemente preso dimestichezza col tracciato sorto in mezzo al famoso porto della città spagnola. Il migliore del terzo turno di prove libere di stamane è stato il polacco Robert Kubica, capace di bloccare i cronometri sull'1'38"754. Sorpresa? In parte, visto che comunque lo spilungone di Polonia, ormai italiano acquisito, ha già ampiamente dimostrato il suo valore … Fanno più notizia quindi le posizioni conquistate alle sue spalle, con Nico Rosberg davanti alla Toro Rosso-Ferrari di Bourdais e alla Williams-Toyota di Nakajima.

Quinto posto ancora di studio per la Ferrari di Felipe Massa davanti al tosto Vettel (leader del primo turno) e a un Hamilton parzialmente in difficoltà fra i marciapiedi valenciani. A seguire Heidfeld, Coulthard e Piquet chiudono la "top ten" davanti a Webber, Button, Alonso, Kovalainen e Raikkonen (con evidenti problemi di traffico) nei primi quindici.

In netta difficoltà le Toyota, con Glock solo sedicesimo e Trulli addirittura ultimo praticamente senza tempo per un problema tecnico occorso al cambio della TF108. Torna nelle retrovie la Force India-Ferrari di Fisichella (18esima) davanti ad un irriconoscibile Rubens Barrichello e alle spalle del compagno di scuderia Adrian Sutil.

Libere 3

Nella foto, Robert Kubica


Stop&Go Communcation

Scendono ancora come previsto i tempi sul circuito cittadino di Valencia Porto, ma cambiano ancora radicalmente i nomi nelle posizioni […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/kubica2.jpg Valencia Porto – Libere 3: Kubica sale in vetta. Bene Rosberg e Bourdais