Bernie Ecclestone ha esentato la Città di Valencia dal pagare una penale per aver disatteso il contratto che legava il circuito per un’altra stagione.

Dopo le difficoltà economiche incontrate nel 2012, infatti, i vertici della regione autonoma avevano chiesto dei finanziamenti ad alcuni privati, i quali tuttavia non hanno investito nel progetto costringendo gli organizzatori a dare forfait per il prossimo anno.

A detta del primo cittadino valenciano Alberto Fabra è stata trovata un’intesa: “Non pagheremo la penale, siamo stati costretti a dare forfait a causa della mancanza di fondi, tuttavia, Ecclestone ha accettato di prendere il materiale ancora presente come ‘pegno’ per lo scioglimento del contratto” ha concluso.

Andrea Giustini


Stop&Go Communcation

Bernie Ecclestone ha esentato la Città di Valencia dal pagare una penale per aver disatteso il contratto che legava il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/Alo_Val_2012-1024x682.jpg Valencia non pagherà penali per aver rescisso il contratto