In una tormentata terza sessione di prove libere sul circuito cittadino di Valencia, interrotta con bandiera rossa prima della ripresa avvenuta a circa tre minuti dal termine, al top spunta il nome del portacolori Force India Adrian Sutil, capace di fermare il cronometro sull’1:39.143, rivelatosi poi sufficiente per mantenere in tranquillità la leadership.  

Alle spalle del pilota tedesco hanno dato spettacolo il sorprendente Kazuki Nakajima e Robert Kubica, classificati rispettivamente in seconda e terza posizione con un ritardo piuttosto esiguo dalla prestazione fatta segnare da Sutil. Positivo il lavoro svolto in casa McLaren dal finlandese Heikki Kovalainen, quarto nella tabella dei tempi subito davanti a Nico Rosberg, in grado di trovare il limite della Williams pur avendo percorso pochissimi giri a causa dell’improvvisa sospensione delle ostilità decisa dai commissari sportivi.  

Nella top ten hanno fatto capolino anche Giancarlo Fisichella, buon sesto alla fine, il leader del campionato Jenson Button, finalmente consapevole di possedere ora una vettura nuovamente all’altezza delle aspettative, il campione del mondo in carica Lewis Hamilton, apparso un po’ abbottonato dopo l’errore commesso ieri, l’italiano Jarno Trulli e il volenteroso Romain Grosjean.   

Riscontri tutto sommato accettabili per il ferrarista Kimi Raikkonen, autore del quattordicesimo tempo con un ritardo di poco superiore al secondo dalla vetta. Sessione tribolata per il suo compagno di colori Luca Badoer, ventesimo a tre secondi dal crono realizzato da Sutil. Diciassettesimo e diciottesimo tempo per gli alfieri Red Bull Mark Webber e Sebastian Vettel.   

Classifica Libere 3 (clicca qui)

Ermanno Frassoni


Stop&Go Communcation

In una tormentata terza sessione di prove libere sul circuito cittadino di Valencia, interrotta con bandiera rossa prima della ripresa […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sutil-valencia1.jpg Valencia – Libere 3: Sutil beffa tutti, sorprende Nakajima (2°). Ferraristi fuori dalla top 10