Il primo giorno di scuola per la Hispania a Melbourne non è stato certamente dei più semplici. Dopo il debutto in pista della F111 saltato nei test di due settimane fa a Barcellona, la scuderia iberica ha lavorato senza sosta nei box dell’Albert Park mentre la concorrenza girava regolarmente durante le prove libere.

Alla fine il nostro Vitantonio Liuzzi ha potuto percorrere un installation lap sul finale della seconda sessione: “È stato molto importante riuscirci”, ha confermato l’abruzzese. “Tutti, dai meccanici agli ingegneri, hanno compiuto un immenso sforzo per fare in modo che la macchina fosse pronta. Domani avremo la nostra prima chance di fare davvero chilometri e conoscere la vettura”.

La Hispania è stata peraltro costretta a utilizzare uno dei quattro “bonus” stagionali per il coprifuoco notturno dei meccanici, introdotto quest’anno dalla FIA per tutelare le esigenze del personale di ogni team.

Il responsabile della squadra, Colin Kolles, ha voluto elogiare i suoi uomini per l’impegno profuso: “Sono orgoglioso di loro”.


Stop&Go Communcation

Il primo giorno di scuola per la Hispania a Melbourne non è stato certamente dei più semplici. Dopo il debutto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-250311-06.jpg Un solo giro di pista oggi per la Hispania: debutto simbolico per la F111