Davide Rigon difficilmente potrà scordare la giornata di ieri in futuro. Infatti sul tracciato di Magny Cours, il pilota di Thiene ha compiuto il suo esordio al volante della Ferrari F2012 di Formula 1 in occasione dello Young Driver Test.

Sebbene l’italiano abbia concluso dietro a Jules Bianchi, al volante della Force India, e al tester della Mercedes Sam Bird, le impressioni sono state davvero positive, con addirittura 165 giri compiuti per un totale di oltre 700 km e un miglior crono di 1:17.925.

Il test di Rigon si è concentrato al mattino su alcune misurazioni aerodinamiche, mentre al pomeriggio su prove d’assetto: “Ero già stato due volte a Magny-Cours con altre categorie ma guidare una Formula 1 qui è stato incredibile!“, ha detto soddisfatto.

“All’inizio ero emozionatissimo, poi dopo 10 giri sono riuscito a concentrare tutto me stesso sull’intenso programma di questa giornata: fare così tanti giri mi ha dato l’opportunità di migliorare il feeling alla guida e di capire le differenze tra il lavoro che svolgo al simulatore e scendere in pista con la macchina vera. Ad aiutarci sono state anche le condizioni del tracciato, molto completo tecnicamente”.


Stop&Go Communcation

Davide Rigon difficilmente potrà scordare la giornata di ieri in futuro. Infatti sul tracciato di Magny Cours, il pilota di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/f1-130912-01.jpg Un esordio da 165 giri per Davide Rigon: “Incredibile guidare una Formula 1!”