A febbraio i vari capi tecnici dei team di Formula 1 avranno l’ultima occasione per dire la loro sulle future regole del campionato, che entreranno in vigore nel 2017.

Già venerdì scorso c’era stata una riunione con il rappresentante della FIA Charlie Whiting. Alcune fonti sostengono che sono stati fatti dei passi avanti, ma restano alcune questioni irrisolte che dovranno essere affrontate prossimamente.

Quest’ultimo colloquio avverrà poco prima del 23 febbraio, quando a Ginevra si riunirà lo Strategy Group; questa sarà l’ultima occasione, dato che il 1 marzo il nuovo regolamento verrà ufficializzato e, oltre quella data, le modifiche che verranno proposte dovranno ricevere il consenso unanime.

Venerdì si è discusso maggiormente sull’aumento della deportanza e sulla protezione del cockpit, più in particolare del design “Halo” che piace tanto alla Federazione. Una parola anche sulla riduzione del budget dei motori per i piccoli team, che si aggira sui 12 milioni di euro.

Luca Basso


Stop&Go Communcation

A febbraio i vari capi tecnici dei team di Formula 1 avranno l’ultima occasione per dire la loro sulle future […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/01/f1-abudhabi-2015-31012016-1-1024x683.jpg Ultimo incontro a febbraio per le regole del 2017