Non era una bufala. Nonostante Vijay Mallya avesse seccamente smentito la notizia durante il week-end di Suzuka, oggi è stato confermato: la Force India ha un nuovo azionista. L’ufficialità è arrivata in occasione di una conferenza stampa svoltasi a New Delhi. Il boss della scuderia di Silverstone ha infatti ceduto il 42.5 per cento del pacchetto azionario alla cordata Sahara India Pariwar, attiva nel settore della finanza.

L’entità dell’investimento previsto si aggira sui 100 milioni di dollari: formalmente il nome della squadra diventa adesso “Sahara Force India F1 Team”, portando anche ad una piccola revisione del logo.

“Sono felice di dare il benvenuto a Sahara. È stata una questione di orgoglio per me introdurre l’India nella mappa della Formula 1 con la Force India, e portare la scuderia al suo attuale livello di prestazioni. Il Sahara Group ha giocato un ruolo importante nella promozione di questa disciplina nel paese ed è un partner ideale per ottenere risultati ancora più importanti”, ha commentato Mallya.

Subrata Roy Sahara, presidente del fondo Sahara India Pariwar, ha aggiunto: “L’India sta raggiungendo nuove vette in tutti gli ambiti, sport compreso. La F1 è rimasta sempre nelle mani del mondo occidentale, ma sono sicuro che insieme porteremo al successo la nostra nazione”.

La Force India sembra diventare una compagine sempre più “nazionale”, ma un altro 15 per cento delle quote resta sempre nelle mani dell’imprenditore olandese Michiel Mol.


Stop&Go Communcation

Non era una bufala. Nonostante Vijay Mallya avesse seccamente smentito la notizia durante il week-end di Suzuka, oggi è stato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/11/f1-121011-01.jpg Ufficiale: Sahara India Pariwar acquista il 42.5 per cento della Force India