Finalmente è confermato: Jules Bianchi è il terzo pilota della Force India. Il francese, “parcheggiato” dalla Ferrari Driver Academy per fare esperienza, guiderà quest’anno in almeno 9 week-end del campionato, nelle prove del venerdì mattina; sarà il suo debutto nel contesto del Mondiale di Formula 1, seppur abbia già preso parte alle due edizioni dei test per i rookies ad Abu Dhabi, ed ad altre sessioni private con monoposto più vecchie, ovviamente sempre insieme alla scuderia di Maranello.

“Sono ovviamente entusiasta di unirmi alla Force India e di poter scendere in pista nei fine settimana di gara. Per me è uno step importante”, ha dichiarato Bianchi, nel 2010 e nel 2011 al via della GP2 Series.

“Essere regolarmente alla guida di una vettura attuale è la maniera migliore per imparare in fretta, e spero che mi possa aiutare un giorno nel passaggio a un posto da titolare. I prossimi mesi saranno davvero eccitanti, mentre cercherò di conoscere il team”.

La preparazione del transalpino comincerà già durante gli imminenti test invernali, in cui si alternerà alla guida con Paul Di Resta e Nico Hulkenberg.

“Siamo felici di accogliere Jules, le sue performance in GP2 ci hanno senza dubbio ben impressionato. Sono sicuro che si ambienterà in fretta e possa fornire un contributo significativo”, ha aggiunto il patron Vijay Mallya.


Stop&Go Communcation

Finalmente è confermato: Jules Bianchi è il terzo pilota della Force India. Il francese, “parcheggiato” dalla Ferrari Driver Academy per […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/f1-270112-03.jpg Ufficiale: Jules Bianchi terzo pilota della Force India