A qualche settimana dalle prime indiscrezioni, è arrivata l’ufficialità: Paddy Lowe lascerà a fine stagione la McLaren, dove era arrivato nel 1993 e dove ricopriva il ruolo di direttore tecnico.

L’ingegnere inglese passerà nel 2014 alla Mercedes, probabilmente per assumere la leadership della squadra anche sul piano sportivo: una mossa che, secondo la BBC, potrebbe portare a una futura uscita di scena da parte di Ross Brawn.

“Paddy assumerà un altro incarico all’interno della McLaren fino al termine dell’anno. È stato un bravo direttore tecnico, gli facciamo i nostri auguri quanto si imbarcherà in una nuova sfida per il 2014”, ha commentato il team principal Martin Whitmarsh.

Lowe, quest’anno, sarà quindi “parcheggiato” in una posizione alternativa mentre Tim Goss (altro veterano a Woking, in cui lavora dal 1990) è stato promosso a nuova guida tecnica.

“Vorrei congratularmi con Tim per la sua nuova posizione, decisamente meritata dopo oltre 20 anni di eccezionale impegno alla McLaren”, ha aggiunto Whitmarsh. “Il suo carattere pacato si sposa con una grande voglia di vincere e con una enorme esperienza. È già chiaro che sia pronto ad accettare questo impegno con energia ed entusiasmo. In verità, comunque, è un passo naturale in una carriera già di successo”.

Lowe non seguirà la McLaren nella trasferta del Gran Premio d’Australia che aprirà il campionato 2013.


Stop&Go Communcation

A qualche settimana dalle prime indiscrezioni, è arrivata l’ufficialità: Paddy Lowe lascerà a fine stagione la McLaren, dove era arrivato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/f1-250213-01.jpg Ufficiale: Il dt Paddy Lowe lascia la McLaren a fine anno, nel 2014 in Mercedes