Dovremmo essere alla stretta finale per il ritorno definitivo del Gran Premio di Francia nel calendario di Formula 1. Ad affermarlo è stato Nicolas Deschaux, presidente della FFSA (la federazione motoristica sportiva d’Oltralpe), secondo cui ci vorranno circa tre settimane per giungere all’intesa definitiva.

“Abbiamo sempre lavorato duramente. Siamo arrivati all’ultima fase, in cui giungeremo entro tre settimane ad un accordo, o altrimenti prenderemo una strada che ci costringerà a rinunciare”, ha affermato all’emittente radiofonica RMC.

Il progetto, supportato dal primo ministro Francois Fillon, prevede di avviare dal 2013 un’alternanza con il Belgio, seguendo il modello tedesco adottato tra Hockenheim e Nurburgring. Il circuito designato per riportare la categoria regina nel paese transalpino, lo ricordiamo, è quello del Paul Ricard.

Il GP di Francia manca nel Mondiale dall’edizione 2008, l’ultima in cui si è gareggiato a Magny-Cours.


Stop&Go Communcation

Dovremmo essere alla stretta finale per il ritorno definitivo del Gran Premio di Francia nel calendario di Formula 1. Ad […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/03/f1-200312-02.jpg Tre settimane decisive per riportare il GP di Francia nel calendario