In questa stagione la Toro Rosso utilizzerà l’ultima versione del motore Ferrari sviluppato alla fine dello scorso campionato.

La squadra di Faenza, dopo aver abbandonato la motorizzazione Renault per mancanza di prestazioni e affidabilità, è ritornata alla fornitura della scuderia di Maranello, riprendendo il rapporto durato ben sette stagioni.

“Sono convinto che otterremo un ottimo motore perché ci piace lavorare con Ferrari” ha detto il team principal Franz Tost ad Autosport. “Questo motore, che è il modello sviluppato alla fine dello scorso anno, è per noi un grande passo avanti e io sono ottimista”.

Lunedì prossimo scenderà in pista la nuova vettura ma verniciata completamente di nero. La livrea ufficiale verrà presentata solamente al secondo test. “L’unica ragione per cui presentiamo la vettura più tardi è perché abbiamo troppi tempi ristretti in tutto” ha aggiunto Tost.

Luca Basso


Stop&Go Communcation

In questa stagione la Toro Rosso utilizzerà l’ultima versione del motore Ferrari sviluppato alla fine dello scorso campionato. La squadra […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/02/f1-tororosso-singapore-16022016-1-1024x684.jpg Toro Rosso utilizzerà l’ultimo motore Ferrari “evoluto”