È una delle novità regolamentari più criticate, ma evidentemente piace ai team.

L’assegnazione di punteggi raddoppiati nell’ultimo gran premio, quello di Abu Dhabi, ha scatenato la reazione negativa degli appassionati, già molto delusi dal rumore soffocato dei nuovi motori. Un malcontento che ha fatto suonare un campanello d’allarme all’interno della FIA, tanto da fare riflettere il presidente Jean Todt sull’opportunità di mantenerli o meno, nonostante egli non sia contrario a tale disposizione.

Un argomento che il numero uno della Federazione ha portato all’attenzione dell’F1 Strategy Group: “Ho chiesto se intendevano riconsiderare questa norma, ma mi è stato risposto di no; vorrà dire che valuteremo la questione a stagione finita. Personalmente sono rimasto sorpreso da tanto clamore per una cosa che non considero un cambiamento enorme per la Formula 1, ma lo terremo in considerazione”, ha spiegato Todt.

Federico Fadda


Stop&Go Communcation

Le tante critiche dei fan hanno fatto riflettere il numero uno della FIA, ma i team intendono mantenerli.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/04/Todt01.jpg Todt dubbioso sui doppi punti all’ultima gara