Il pilota della Marussia Virgin, Timo Glock, non perde l’entusiasmo nonostante i risultati deludenti ottenuti nel corso di questa prima metà di stagione, condizionati dalla scarsa competitività della MVR-02.

Il tedesco ha analizzato il fine settimana che lo aspetta in Spagna, su un tracciato che ama particolarmente: “Valencia è una gara che divide spesso l’opinione di noi piloti, a me piace e la trovo una sfida interessante”.

“È una pista dove dobbiamo mantenere sempre la massima concentrazione, come a Monaco, perché i veloci rettilinei e la vicinanza delle barriere sono una costante insidia”, ha spiegato Glock. “Di solito è una corsa molto calda, che aggiunge difficoltà, in una città molto grande e di sicuro avvenire come Valencia”.

Nel tracciato cittadino iberico la safety-car potrebbe fare il suo ingresso più volte, e per Timo la strategia sarà un fattore determinante: “Per noi si tratta di effettuare il miglior lavoro possibile con il nostro pacchetto, sfruttando le strategie al muretto, per cogliere ogni opportunità durante la corsa e portare entrambe le vetture al traguardo”.

Andrea D’India


Stop&Go Communcation

Il pilota della Marussia Virgin, Timo Glock, non perde l’entusiasmo nonostante i risultati deludenti ottenuti nel corso di questa prima […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f1-220611-04.jpg Timo Glock: “Valencia mi piace, sarà una gara molto interessante”