Timo Glock ha saltato l’ultima prova a Valencia per problemi fisici che non gli consentivano di guidare una vettura di Formula 1 nelle migliori condizioni fisiche. Il tedesco dunque ha vissuto da spettatore il Gran Premio d’Europa e ora è pronto a tornare in carreggiata per la prossima prova, prevista nello storico impianto di Silverstone.

Glock pare aver superato ogni problema e guarda avanti: “Silverstone è un weekend molto importante per l’intera squadra, quindi la attendo e sono felice che i problemi di Valencia siano alle spalle – ha spiegato alla stampa – Abbiamo alcuni sostanziali aggiornamenti che spero ci diano un piccolo passo avanti e assicuri che possiamo avere un bello spettacolo. Silverstone è un tracciato sul quale mi diverto davvero: uno dei miei favoriti”.

Timo è poi passato alla spiegazione tecnica: “Ha ancora molte curve ad alta velocità ed è una sfida completamente diversa dalle ultime due piste sulle quali abbiamo corso – ha proseguito – Normalmente può essere molto interessante con il meteo; non solo il sole o la pioggia, ma può spesso essere abbastanza ventoso, il che può scompensare tanto una monoposto da un giorno all’altro e da una sessione all’altra. In generale, non vedo l’ora di tornare in macchina e lavorare con il team verso una piacevole gara di casa per i fantastici tifosi britannici, i partner e tutti i nostri ospiti in quello che sarà un weekend molto pieno”.

Mattia Fachinetti


Stop&Go Communcation

Timo Glock ha saltato l’ultima prova a Valencia per problemi fisici che non gli consentivano di guidare una vettura di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/f1-050712-glock.jpg Timo Glock di ritorno dopo Valencia: “I problemi avuti sono alle spalle”