Nella prima delle due giornate dei test Pirelli, dove vengono provate le nuove coperture da bagnato, è rsultato Daniel Ricciardo il più veloce.

Al Paul Ricard è andata in scena la prima giornata di test dedicata alle coperture da bagnato. E’ stata usata la versione da 3,5 km e la pista è stata completamente bagnata con l’acqua piovana grazie all’impianto d’irrigazione presente nel circuito.

Sono scesi in pista Daniel Ricciardo per la Red Bull, Kimi Raikkonen per la Ferrari e Stoffel Vandoorne per la McLaren; alla fine della sessione è l’australiano ad essere il più veloce, mentre l’olandese ha accusato un problema tecnico sulla propria vettura, abbandonando un’ora prima la prova.

Sono stati completati ben 285 giri dalle tre vetture, che hanno completato vari stint da 10 giri. Raikkonen si è già espresso sulle nuove coperture, preferendo le vecchie mescole dello scorso anno.

Paul Ricard, Day 1 – Classifica

1) Daniel Ricciardo (Red Bull-Renault), 1’08”713 (99)
2) Stoffel Vandoorne (McLaren-Honda), 1’09”131 (87)
3) Kimi Raikkonen (Ferrari), 1’09”637 (99)

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Nella prima delle due giornate dei test Pirelli, dove vengono provate le nuove coperture da bagnato, è rsultato Daniel Ricciardo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2016/01/f1-redbull-paulricard-25012016-1.jpg Test Pirelli, Day 1: Ricciardo il più veloce